14 luglio 2024
Testo
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Grillo:liste civiche.Europee:Sonia Alfano e Luigi De Magistris stravincono!

E-mail Print PDF
Grillo168 - Virus inoculato
Fonte: StaffGrillo
Come anticipato, sono stato convocato in audizione per domani, mercoledì 10 giugno 2009, ore 14,30, dinanzi alla Commissione affari costituzionali del Senato. Trasmetterò sul blog la diretta dell'incontro. Stay tuned. Beppe Grillo.-
Fantastico! Non bisogna dire niente. Silenzio.






Fate passare l'informazione, coi gesti. Stiamo facendo una cosa fantastica. Abbiamo piazzato trenta virus in una trentina di comuni. Ma è una cosa incredibile. Una rivoluzione dal basso fatta con la gente, con la Rete. Invece che farla con le salme in televisione l'abbiamo fatta con questa cosa qua. Trenta virus in trenta città, anche importanti. Livorno, Bologna, Modena, Ancona, Forlì, Cesena, Pesaro, Reggio Emilia, Rivoli, Spoleto, Brindisi, Caltanissetta, Ferrara e non ce le ho tutte. Anche nei piccoli centri. Una cosa fantastica. Ne basta uno lì dentro per creare un corridoio di trasparenza. Gli roviniamo tutti i giochini: PDL, PDmenoelle, queste salme che si mettono d'accordo con inceneritori, rigassificatori, cementificare l'urbanizzazione delle città. È finita per loro. Ma non bisogna dirlo. Non bisogna dare nell'occhio. Anche, bisognerebbe essere anche un po' depressi. E dire: poteva andare meglio, pazienza, non contiamo niente. Hanno fatto, questi ragazzi, una campagna con cinquecento, settecento, mille euro al massimo, contro milioni di euro andati proprio in fumo. Stiamo facendo una cosa straordinaria. Io ho fatto trentasei comizi. Io, i comizi! Mi sono divertito come un pazzo. Mi cambiavo nelle strade, mi lavavo nei bar. Arrivavo lì e c'erano tre-quattromila persone, sei-settemila. Io arrivavo col mio bodyguard, che è uno dei giovani lupetti, mentre nelle piazze accanto c'erano PDL e PDmenoelle, UDC, Unione dei Carcerati, con 3-400 persone. Loro avevano decine, a volte centinaia, di carabinieri, digos, scorte per proteggersi da trecento cittadini. Io avevo le migliaia di cittadini che mi davano pacche sulle spalle e che mi volevano bene. Questa è stata per me una botta di gioventù pazzesca. Bene, siamo andati oltre le previsioni perché Sonia Alfano ha preso circa 165.000 preferenze, una cosa enorme. Senza passaggi televisivi, senza giornali, senza interviste. Con la Rete. Con gli sforzi dei ragazzi dei Meetup. De Magistris, dopo il pedo-nano, credo che sia quello che ha preso più preferenze in assoluto, siamo sulle 460.000 preferenze circa. Ora ne abbiamo due in Europa che controllano dall'alto e poi decine di virus dal basso. Un successo strepitoso. E per la prima volta i cittadini si votano, votano loro stessi. Un cittadino informato, con l'elmetto, entra in comune e filma. Metteremo tutto in Rete e poi proporremo le nostre idee, le cinque stelle. Sono le idee del futuro, quelle delle quali parla Obama e Schwarzenegger in California. Ci verranno tutti dietro. Ci stanno venendo dietro. E ci sono episodi incredibili. A Forlì, quello del PD si è intrufolato dopo il comizio che abbiamo fatto facendo foto, fotomontaggi, video pensando che io fossi del PD. Una roba sconcertante. Ci vengono tutti dietro. Ci prendono le idee. Quindi, diciamolo poco. Ci prendono le idee dell'acqua pubblica, del wifi libero e gratuito, della mobilità, della raccolta differenziata porta a porta. Ci prendono le idee sulle rinnovabili, sulle case passive che producono energia. Il fatto di fare rete con l'energia. I cittadini che si scambiano energia in rete. Sono questi i grandi motivi per cui noi siamo dentro. E ce li porteremo tutti dietro. Ne basta uno per rovinarli tutti. E loro lo sanno. Ecco perché questa è una vittoria, che non bisogna dire, perché l'abbiamo fatta in assoluta astinenza di informazione da parte dei media. Non c'è un giornale che ha fatto un articolo, non ci sono televisioni che abbiamo detto dove eravamo. Anzi, a volte depistavano e dicevano che io ero in piazza alle nove, invece che alle tre del pomeriggio. Mi dispiace per la lista di Bergamo. Ragazzi, state su, sarà per la prossima volta: la lista non è stata accettata, l'ultimo giorno, per una graffetta sulla pagina. Sono cose burocratiche, ma noi ci ritorneremo sopra. Le amministrative sono solo l'inizio. Poi passeremo alle regionali e poi ... al Parlamento! Ce lo prenderemo. Mi viene da ridere perché adesso mi sto un po' montando la testa. Ma sarà anche una politica sulla quale ridere un po' non dovrà essere una politica fatta di questi cancri che ci sono adesso. Questa è finita, morta. La Rete sarà il grande cambiamento. E sta già cambiando. Loro non sanno. Loro non sanno neanche cosa vuol dire download, open source, queste cose. Quando parli, vedi gli occhi di questi settantenni con delle prostate gonfie. Non ce la faranno mai. Per noi è l'inizio. Sono contento anche per Varazze. Sono andato lì di pomeriggio, a Varazze. Né un articolo sul giornale, né niente. Ci hanno decentrato in un giardino pubblico. C'erano due carabinieri lì che ci guardavano. Dei bambini. Poi, piano, piano sono arrivati pensionati, mamme e in questo giardinetto abbiamo fatto questa cosa molto divertente. Sono stati molto gentili. Mi hanno ospitato in un bar e mi hanno regalato una focaccia con dentro un frittatina di pesce che era una meraviglia e li ringrazierò per tutta la vita. Ho le mie piccole soddisfazioni e spero che diventino grandi soddisfazioni per tutti.
È solo l'inizio. Ciao.
Buon 168!

Sonia Alfano eletta al Parlamento Europeo ringrazia la Rete

Sonia Alfano è stata eletta al Parlamento Europeo. La sua elezione è la prova provata che la rivoluzione della Rete è iniziata. Senza passaggi televisivi, senza che la stampa ne parlasse, Sonia ha raccolto oltre 150.000 preferenze. Ora dice di voler portare la mafia in Europa, esattamente come Mastella. Ma lei vuole eliminarla.

De Magistris eletto ringrazia il Blog


Luigi de Magistris e Sonia Alfano sono stati eletti al Parlamento Europeo. E' una straordinaria vittoria della Rete e della società civile. Mi unisco a tutta la comunità del Blog nel congratularmi con Luigi e Sonia per lo straordinario successo ottenuto. Ora siamo pronti a ripartire!

NOSTRO COMMENTO: Bravo Beppe. Sei un GRANDE! Bravi SONIA e DE MAGISTRIS! Complimenti ed AUGURI. Fate sentire in Europa la Vostra Voce. Quello che desta meraviglia in Italia non sono i voti che gli Italiani ben pensanti hanno attribuito all'IDV, ma i due milioni di voti che ha raccolto il Cavaliere! Mah!

Hits: 4729
Trackback(0)
Commenti (0)add comment

Scrivi commento
più piccolo | più grande

security image
Scrivi i caratteri mostrati


busy
 

Commenti

Sulle valutazioni pr
Complimenti per l'ottimo articolo ricco di riferimenti normativi e di sentenze e
La applicabilità del
E' consentito estrarre copia o stampare i documenti pubblicati su Filodiritto ci
Festa della Repubbli
Si precisa che questo articolo e' tratto da Wikipedia (l'autore dello inseri
Festa della Repubbli
Dimenticavo di scrivere : Questo articolo è tratto da Wikipedia (L'autore dello
Festa della Repubbli
Questo articolo è tratto da Wikipedia (L'Autore dello inserimento)

Prove di ballo Standard classe "A2" Fernando & Vittoria

I miei Blog

spacepress

Segui Spacepress: video e approfondimenti su politica, cronaca e attualità.

Guarda i miei nuovi siti:

libereriflessioni

Dentro la fotografia  -  Clicca Qui

dimensioni sconosciute Clicca Qui

dominio globale -  Clicca Qui

Profilo facebook di Fernando Cannizzaro

pagina twitter di Fernando Cannizzaro

YouTube

Statistiche

mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi899
mod_vvisit_counterIeri517
mod_vvisit_counterQuesta settimana899
mod_vvisit_counterQuesto mese9591
mod_vvisit_counterTotale4450098

Online: 17
IP: 3.236.112.70

Puhjai Beautiful 19 Yo Indian Teen Deshi Bangla Mahmudul Hasan College Park Transsexual Park Shows Off School Teacher 11 Pervert Voyeursex Spy Camera Getting Fucked By Ripped Bi Stud Mom And Daughter Incezt

Usiamo Cookie propri e di terze parti per garantire una corretta navigazione del sito web. Se continui a navigare accetti il loro utilizzo. Per maggiori informazioni: privacy policy.

Accetto i cookie di questo sito.

EU Cookie Directive Module Information