16 giugno 2024
Testo
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

L'uso dl preservativo secondo il Pontefice

E-mail Print PDF

Sua santità (e) il preservativo

DAL SITO:WWW.VOGLIOSCENDERE.ILCANNOCCHIALE.IT SI RIPORTA:

"Non usatelo, Dio non vuole". Dio? Quanto vale quel dio e quanto valgono le parole di papa Ratzinger contro l'uso dei preservativi? Mille morti? Diecimila? E quanti futuri ammalati nel mattatoio Africa, un milione? Dieci milioni?
Ma in quale orribile Dio crede questo papa tedesco? Un Dio capace di barattare l'uso di un sacchetto di plastica (il terribile "preservativo") con la sofferenza di donne, uomini, bambini disidratati dal male, uccisi lentamente, notte dopo notte, mese dopo mese, nei tuguri e nei cronicari, tra la polvere dei villaggi?


Il solo dio capace di tanta vanitosa crudeltà è l'uomo. Peggio ancora se bianco. E ricco. E padrone delle vite altrui. E servilmente servito, nutrito, riscaldato. E talmente tormentato dall'ossessione sessuale, di maschio padrone dei mostri notturni, da attribuirla alla propria proiezione celeste, come se da quella siderale distanza, un qualunque dio si chinasse a controllare, oltre ai sentimenti di uomini e donne, anche le tecniche dell'amore, le posizioni, le intenzioni, frugando tra le lenzuola fino all'ultima verifica, al confine tra i sommersi e i salvati: il lattice del preservativo.

E' lo stesso dio dis/umano che permette la fame, la guerra, la malattia. L'infelicità dei nati storpi. Le multiple ignoranze e crudeltà che consentono di lapidare una donna, riabilitare un tale Williamson, il vescovo che se ne frega dell'Olocausto, e poi naturalmente di fulminare gli omosessuali, sterminare i miscredenti, bruciare, imprigionare, distruggere. Ma che trova sempre il tempo - tra le fiamme del mondo, quando viene sera - di scendere tra noi, controllare quel pezzetto di plastica ("guai a voi"), sfilarlo, e poi godersi le conseguenze, declinate in milioni di pianti e vite.
(Vignetta di

gavavenezia)

NOSTRO COMMENTO: L'occasione è utile per fare, sul punto, una Ns riflessione. Come si può mandare un messaggio del genere ai cattolici e all'umanità quando il Pontefice sa bene che non usando il preservativo si ammalano di HIV milioni di persone e molti muoiono. Forse Dio vuole che muoiano? Il fatto è che la Chiesa per motivi di opportunità non può consentire mai l'uso del preservativo altrimenti  vorrebbe dire si al controllo delle nascite, si ai piaceri della vita, si ai canoni che per tanti secoli ha inculcato nelle menti dei poveri credenti. E allora, se parliamo di cose non molto chiare, cominci la Chiesa ad eliminare per primo l'Opus Dei, che non si capisce bene che tipo di associazione sia. Molti degli stessi adepti sono fuggiti inorriditi dalle cose inspiegabili che avvenivano all'interno di questa "associazione". (Cfr su questo stesso Blog il Nostro articolo su l'Opus Dei - Archivio 2008). Cominci la Chiesa ad eliminare al suo interno la pedofilia che è una piaga abbastanza diffusa al suo interno (vedi USA!) facendo un po' di pulizia in quella parte malata del clero.Ma lo faccia!  Cominci la Chiesa a spogliarsi dei beni che conserva in Vaticano e nelle banche e donarli ai poveri secondo il Verbo Divino e secondo la dottrina Francescana. Cominci la Chiesa ad aiutare veramente i poveri e fare la CARITA' che DIO ha predicato per tanti secoli! Cominci a fare questo - PRIMA -  e - DOPO -  FORSE... potrebbe parlare di uso di preservativi. Prima: CERTAMENTE NO! S.Agostino, tanti secoli addietro diceva: "Noli foras exire in te ipsum redi in interiore homine habitat Veritas" In parole povere: FATEVI UN ESAME DI COSCIENZA.

Hits: 2949
Trackback(0)
Commenti (0)add comment

Scrivi commento
più piccolo | più grande

security image
Scrivi i caratteri mostrati


busy
 

Commenti

Sulle valutazioni pr
Complimenti per l'ottimo articolo ricco di riferimenti normativi e di sentenze e
La applicabilità del
E' consentito estrarre copia o stampare i documenti pubblicati su Filodiritto ci
Festa della Repubbli
Si precisa che questo articolo e' tratto da Wikipedia (l'autore dello inseri
Festa della Repubbli
Dimenticavo di scrivere : Questo articolo è tratto da Wikipedia (L'autore dello
Festa della Repubbli
Questo articolo è tratto da Wikipedia (L'Autore dello inserimento)

Prove di ballo Standard classe "A2" Fernando & Vittoria

I miei Blog

spacepress

Segui Spacepress: video e approfondimenti su politica, cronaca e attualità.

Guarda i miei nuovi siti:

libereriflessioni

Dentro la fotografia  -  Clicca Qui

dimensioni sconosciute Clicca Qui

dominio globale -  Clicca Qui

Profilo facebook di Fernando Cannizzaro

pagina twitter di Fernando Cannizzaro

YouTube

Statistiche

mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi125
mod_vvisit_counterIeri494
mod_vvisit_counterQuesta settimana125
mod_vvisit_counterQuesto mese7996
mod_vvisit_counterTotale4431379

Online: 14
IP: 44.220.44.148

Puhjai Beautiful 19 Yo Indian Teen Deshi Bangla Mahmudul Hasan College Park Transsexual Park Shows Off School Teacher 11 Pervert Voyeursex Spy Camera Getting Fucked By Ripped Bi Stud Mom And Daughter Incezt

Usiamo Cookie propri e di terze parti per garantire una corretta navigazione del sito web. Se continui a navigare accetti il loro utilizzo. Per maggiori informazioni: privacy policy.

Accetto i cookie di questo sito.

EU Cookie Directive Module Information